Telefono:339/5958953 Email: info@helianto.it

Apertura Bando

09 dicembre 2023

Tema

Aforismi sotto l’albero (es. il Natale, lo spirito, l’amore, propositi e riflessioni di inizio e fine anno)

Organizzazione

Associazione Artistico Culturale Helianto

Modalità di partecipazione

Si partecipa esclusivamente on line attraverso il sito www.lalinguadelgirasole.com, compilando il form di adesione.
Ogni autore può partecipare con un numero illimitato di aforismi.
Ogni aforisma, scritto in lingua italiana, può essere composto da un massimo di 200 caratteri (spazi e punteggiatura inclusi).
La segreteria del Premio si riserva il diritto di escludere aforismi aventi contenuto diffamatorio, offensivo od osceno.
La segreteria del Premio si riserva il diritto di escludere aforismi aventi contenuto diffamatorio, offensivo od osceno.

Quota di partecipazione

1 euro ad aforisma, come contributo alle spese di segreteria e di allestimento del Premio.

Giuria

Chiara Angaroni, Alessandro Boscardin, Stefano Moraschini, Claudio Pagelli, Giovanna Sommariva.

Premi

Al primo classificato: il libretto d’arte delle Edizioni Pulcinoelefante (X edizione, con opera grafica di Alberto Casiraghy) e una copia dell’Antologia “La Lingua del Girasole, Aforismi 2014 – 2023”.

Scadenza

31 dicembre 2023

Premiazione

Gli esiti verranno pubblicati sul sito www.lalinguadelgirasole.com e al sito dell'Associazione www.helianto.it , saranno resi visibili entro il 14 gennaio 2024.
Condizioni di partecipazione:
- Ogni autore, nel partecipare al Concorso Letterario “La Lingua del Girasole Christmas Edition” dichiara che l'opera è frutto della propria creatività e di aver compiuto la maggiore età alla data di apertura del presente bando, dichiara altresì di accettare il giudizio insindacabile della giuria.
- Acconsente alla eventuale pubblicazione dell'aforisma inviato sui siti www.lalinguadelgirasole.com e aforismi.meglio.it , senza nulla pretendere a titolo di diritto d'autore, pur rimanendo esclusivo proprietario dell'opera.
- Accetta integralmente il regolamento del concorso di cui si è preso visione.
- Autorizza infine il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2013 e dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679.

Per ulteriori informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Clicca e scarica la scheda di partecipazione

 

Tema
Libero


Premi
1_Classificato: € 500
2_Classificato: € 300
3_Classificato: € 200


Quota di partecipazione
La quota di partecipazione è di € 6 per ogni poesia da versare con bonifico bancario su:
c/c 07701659, intestato all’Associazione “Per un Mercoledì Diverso”, presso “Banca di Credito Cooperativo di
Barlassina” Filiale di Rovello Porro, Piazza Porro, 2 IBAN IT98E0837451740000007701659
Causale di versamento: “Concorso di Poesia Daniela Cairoli”.
L’organizzazione declina qualsiasi responsabilità dallo smarrimento del denaro inviato in modo differente da
quanto sopra esposto.Il ricavato verrà devoluto in beneficenza.


Modalità di Partecipazione
Previste 2 modalità di partecipazione:1 Invio in busta chiusa di 6 copie anonime e dattiloscritte con allegata la seguente documentazione:
Scheda di adesione al Concorso ( da scaricare sul sito www.helianto.it o documento scritto che riporti quanto
richiesto nella scheda
Copia del giustificativo attestante l’avvenuto versamento della quota di partecipazione.
Ciascuna opera dovrà essere spedita o consegnata, entro sabato 17 febbraio 2024 al seguente indirizzo:
“Associazione per un Mercoledì Diverso” Via Piave, 23 22070 Rovello Porro Como
La Busta contenente le opere e la documentazione dovrà riportare la dicitura:
“Concorso di Poesia Daniela
Farà fede il timbro postale

2 Iscrizione on line tramite invio e mail contenente la documentazione di cui sopra all’indirizzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ogni concorrente potrà partecipare con un massimo di 6 opere in lingua italiana o in vernacolo . Nel caso
di poesie in vernacolo è necessaria la traduzione in lingua italiana. Non vi sono limitazioni al numero di versi. Le
poesie inviate possono essere edite o inedite.
Non possono partecipare alla ventesima edizione i primi tre classificati della ventesima edizione.

Giuria
Le opere saranno esaminate e valutate da apposita giuria il cui giudizio è insindacabile e inappellabile.La giuria sarà composta dal Professor Manrico Zoli e dai poeti Claudio Pagelli, Giovanna Sommariva, Alfredo Panetta e Ivan Fedeli.
Gli elaborati non saranno restituiti, l’organizzazione si riserva il diritto di pubblicare le opere senza ulteriori riconoscimenti per i diritti d’autore.

Risultati
La premiazione avverrà alle ore 17.30 di sabato 23 marzo 2024 presso La Sala Conferenze del Centro Civico di Rovello Porro (Piazza Porro, 19) In caso di impossibilità dovuta a cause di forza maggiore, la cerimonia di premiazione potrà essere posticipata o annullata.
Ai vincitori sarà data tempestiva comunicazione, l’elenco dei vincitori sarà disponibile sul sito www.helianto.it
Per il ritiro dei premi è necessaria la presenza dei vincitori o di loro famigliari delegati. L’Albergo Munscì (Rovello Porro Vicolo Castello, 1/3 Tel: 0296754050 www.albergomunsci.it ), offre ai primi
tre classificati pernottamento a prezzo convenzionato.
La partecipazione al Concorso implica l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento, ogni violazione delle stesse comporta l’esclusione dal Concorso.
Per ulteriori informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. consultare il sito www.helianto.it oppure telefonare nelle ore
serali al numero 339/5958953.

 

Ecco l'aforisma vincitore della lingua del girasole Christmas edition:

È già il primo gennaio e non so ancora che calendario mettermi.

di Carlo Carlotto

La Lingua del Girasole trova in questa frase l'aforisma vincitore della sua prima edizione in veste natalizia.

Veste: leitmotiv delle prossime righe.

Come nelle edizioni classiche del concorso, negli aforismi partecipanti si sono generalmente identificati tre approcci:
• emozionale
• cinico
• ironico

Sovente si ritrovano intersezioni di insiemi.
L'aforisma qui vincitore spicca per ironia.
E lo fa due volte!
Con la coppia di avverbi già-ancora, e con la metafora del calendario da indossare.

Si trova anche un sottile e brillante ossimoro: il calendario - per molti anni simbolo e mezzo comunicativo di nudità, anche nel campo della moda - che si fa esso stesso veste.

Sono sempre felice quando viene premiata, come in questo caso, la creatività.

Allora, un augurio per tutti:
che la creatività e l'ironia ci accompagnino per tutto l'anno!

 (Moraschini)



Menzioni speciali:

Ho smesso di regalare sorrisi finti da quando incarto emozioni.

di Jola e la Doc

I regali riciclati sono pionieri della sostenibilità

di Rodolfo Cerè

Nessun regalo sarà mai bello quanto la promessa della carta che l’avvolge.

di Matteo Leonardi

Donare è un verbo dell'amore

di Elena Ana Boata

 Il Prossimo è l’unica preghiera.

di Andrea De Flora

Spero ancora in un Natale senza Erode.

di Alma Saporito

La stella cometa, il primo navigatore per spiriti eletti

di Carla Barlese

Il Natale? Sa proprio di buono

di Ivano Baglioni

Seguici sui social!

Dona Ora